Silvia Girotto Psicologa Psicoterapeuta

I pregiudizi sull’andare dallo psicologo

Non vado non sono matto! Se vado mi sento anormale, andare sarebbe una sconfitta, un segno di debolezza, una vergogna, che penseranno di me gli altri? Non è un problema mio sono gli altri, tanto non serve a nulla, i miei problemi sono troppo gravi non c’è nulla da fare.

 

Perché andare dallo psicologo psicoterapeuta?

Non per una sola ragione ma per diverse:

per un evento stressante che incrina l’equilibrio della persona, per esempio: un lutto, una relazione finita, un licenziamento;

per situazioni di vita prolungate che incidono negativamente sul benessere della persona ad esempio contrasti in famiglia, nella coppia;

per disagio e sofferenza psicologica la persona vive, per esempio, un' ansia costante, uno stato depressivo o difficoltà emotive.

Quando la sofferenza è tale da incidere pesantemente nelle sue aree di vita (lavorativa, familiare, sociale..) allora vale la pena rivolgersi ad un professionista ma anche nelle fasi di vita e di cambiamento in cui l’individuo è bloccato e incapace di prendere decisioni;

o per migliorare le competenze personali e quindi potenziare le abilità già presenti.

 


Facciamo un po’ di chiarezza

 

Psicologo

È laureato in psicologia,ha effettuato l’esame di stato per l’abilitazione alla professione di psicologo, è iscritto all’albo degli psicologi, può fare prevenzione, diagnosi, consulenza, attività di abilitazione e riabilitazione o colloqui di sostegno e attività di sperimentazione, ricerca e didattica in tale ambito, ma non può svolgere attività psicoterapeutica a meno di specifica formazione. 

Psichiatra

E’ laureato in medicina e chirurgia, ha svolto l’esame di stato per l’abilitazione alla professione di medico, è iscritto all’albo e ha frequentato la scuola di specializzazione in psichiatria, essendo medico può prescrivere farmaci, lo psicologo o lo psicoterapeuta non lo può fare.

Psicoterapeuta

L'esercizio dell'attività psicoterapeutica è subordinato ad una specifica formazione professionale, da 

acquisirsi, dopo il conseguimento della laurea in psicologia o in medicina e chirurgia, mediante corsi di 

specializzazione almeno quadriennali che prevedano adeguata formazione e addestramento in 

psicoterapia, attivati ai sensi del decreto del Presidente della Repubblica 10 marzo 1982, n. 162, presso 

scuole di specializzazione universitaria o presso istituti a tal fine riconosciuti con le procedure di cui 

all'articolo 3 del citato decreto del Presidente della Repubblica. 

 

 

 

Contatti

Telefono: +39388 8112762

e-mail: silvia.girotto@ordinepsicologiveneto.it

P.IVA: 04253840278

indirizzo facebook:

https://www.facebook.com/Silvia-Girotto-Psicologa-Psicoterapeuta-824144000993032/?ref=hl

Ricevo:

Mirano presso il Poliambulatorio Punto Medico 

in via della Vittoria, 88 int.11

Telefono: 0415701995

e a Treviso presso il Poliambulatorio Fiera

in Viale IV Novembre, 89
Zona Fiera di Treviso

Telefono: 0422582279

e a Mestre presso il Poliambulatorio Centro di Medicina 

Viale Ancona, 15

Telefono: 0415322500